Nel mese di ottobre si è svolto il primo incontro del progetto “E.M.P.O.W.E.R. Youth” che ha coinvolto un gruppo di ragazzi che frequentano il liceo Benedetto Croce di Palermo.
In questo primo appuntamento ci siamo dedicati all’introduzione del progetto e del programma Erasmus +  proseguendo con un approfondimento sulla politica e sulle istituzioni dell’Unione Europea.
La curiosità dei partecipanti ha stimolato un interessante dialogo che ha permesso loro di essere parte attiva e non semplici uditori.
Abbiamo percepito da parte dei giovani tanta voglia di conoscere la realtà che li circonda, approfondire temi già affrontati in classe, durante le lezioni, e riflettere sulla realtà politico-istituzionale in maniera critica.
L’interazione dei rappresentanti politici e dei decisori con i giovani locali può
portare a nuove sfide come l’attuazione delle proposte emerse dal dialogo con i giovani che si svilupperà nei prossimi mesi.
Siamo molto soddisfatti di come stia prendendo forma questo percorso che avvicinerà i giovani alle istituzioni e stimolerà la loro cittadinanza attiva attraverso l’impegno per le questioni politiche nella propria comunità e all’interno dell’Unione Europea.
Grazie alle tematiche affrontate e all’ambizione degli obiettivi perseguiti, il progetto “E.M.P.O.W.E.R. Youth” è stato riconosciuto meritevole dal sindaco Leoluca Orlando che ne ha concesso il patrocinio gratuito del Comune di Palermo.