Evento finale del progetto HOTSTOP – Giovani contro il cambiamento climatico martedì 24 novembre ore 17.30 Talk sulla piattaforma s.place e in diretta facebook https://www.facebook.com/events/794790884400216?active_tab=about

HOTSTOP è un progetto realizzato da HRYO, Leaf, A Sud Onlus, Mare Memoria Viva e Palma Nana con il sostegno di NoPlanetB, Fondazione con il Sud e il supporto dell’Unione Europea. Il titolo del progetto “HOTSTOP – Giovani contro il cambiamento climatico”, evoca da una parte la necessità di agire contro il #surriscaldamentoglobale dall’altra il riferimento alla regione del #Mediterraneo come Hotspot climatico mondiale, ossia come area esposta ad eventi estremi connessi al #cambiamentoclimatico L’evento finale del progetto, curato dall’Ecomuseo Mare Memoria Viva, è un momento di riflessione sulla #desertificazione in senso letterale e simbolico. Il pianeta si desertifica, perde #biodiversità e così la specie umana, sempre più dominata dalla tecnica, si inaridisce, si omologa, perde capacità di cura e relazione.

Che rapporto di causa effetto c’è tra questi due fenomeni? Parleremo di #ecologia profonda ed ecologia politica con un parterre di ospiti molto diversificato: un climatologo, due attivisti, due artisti, un praticante zen, perché l’emergenza climatica non è più una questione “ambientalista” ma è questione #vitale di tutti e tutte. Apre il confronto un breve e commovente film dell’artista JR e della regista Alice Rochwacher, una poesia dedicata al mondo contadino che conclude idealmente la campagna “terra fertile” realizzata all’interno del progetto. Programma Proiezione di “Omelia Contadina” azione cinematografica di JR e Alice Rohrwacher, 2020

Programma Proiezione di “Omelia Contadina” azione cinematografica di JR e Alice Rohrwacher, 2020

Marco Farina – HRYO

Roberto Barbiero – Osservatorio Trentino sul Clima

Daniele Saguto – InMediasRes

Naida Samonà – XR Italia

Oriana Persico/Salvatore Iaconesi – Her She Loves Data

Paolo Subioli – Zen in the city

Modera Cristina Alga, Ecomuseo Urbano Mare Memoria Viva