Tra ottobre 2019 e marzo 2020 si sono svolti gli incontri del progetto E.M.P.O.W.E.R Youth che ha visto come protagonisti e partecipanti attivi alcuni ragazzi del liceo Benedetto Croce di Palermo.

Il progetto si è posto molteplici obiettivi, tra cui: migliorare la partecipazione attiva dei giovani nelle comunità locali, nazionali ed europee; rafforzare l’impegno dei giovani in campo politico e nell’elaborazione delle politiche attraverso il dialogo e i meccanismi partecipativi; realizzare la cittadinanza, la democrazia e altri valori europei; promuovere l’inclusione dei giovani con minori opportunità e sensibilizzare l’opinione pubblica sulle opportunità offerte dall’UE; migliorare la fiducia nelle istituzioni.

Durante gli incontri, sono stati trattati diversi temi che hanno stimolato la curiosità dei partecipanti e promosso un interessante dialogo che ha permesso loro di essere parte attiva e non semplici uditori. I giovani hanno dimostrato di voler conoscere la realtà che li circonda e riflettere sulla dimensione politico-istituzionale a livello locale e internazionale. Sulla base dei risultati ottenuti, abbiamo deciso di continuare il percorso già iniziato con il progetto E.M.P.O.W.E.R. Youth 2.0.

A causa della pandemia in atto, infatti, molti giovani non possono svolgere le normali attività quotidiane. In questo clima di incertezza, H.R.Y.O. intende guidare e assistere i giovani in questo periodo di crisi e ripensare la loro partecipazione attraverso nuove strategie. 

E.M.PO.W.E.R. Youth 2.0 rappresenta un’opportunità unica per giovani di Palermo che, provenienti da background differenti, avranno modo di condividere un’esperienza stimolante. Le attività previste permetteranno loro di sviluppare e migliorare la capacità di ascolto e di lavorare in gruppo per raggiungere un obiettivo comune. I giovani saranno incoraggiati ad avere un confronto stimolante tra loro, con le parti interessate, con gli esperti e i rappresentanti delle istituzioni. Grazie all’uso di metodi educativi non formali e alle attività, i partecipanti miglioreranno le loro capacità comunicative e svilupperanno competenze chiave e capacità trasversali, oltre che la consapevolezza di sé.