Senza titolo

L’associazione H.R.Y.O. Human Rights Youth Organization aderisce alla campagna Illuminiamo il Futuro di Save the Children, per contrastare la povertà educativa in Italia

 

L’associazione H.R.Y.O. Human Rights Youth Organization aderisce alla campagna Illuminiamo il Futuro di Save the Children, per contrastare la povertà educativa in Italia.

In Italia oltre 1 milione di bambini vive in povertà assoluta, ovvero senza beni e servizi indispensabili per condurre una vita quotidiana accettabile. Ma c’è anche un’altra povertà, ugualmente grave e drammatica: la povertà educativa. La povertà educativa è la mancanza di opportunità formative per i bambini. Una povertà che li priva delle opportunità di costruirsi un futuro o anche solo di sognarlo. Inoltre la povertà educativa, figlia di quella economica, privando i bambini delle opportunità di crescita, e formazione, produce la povertà economica di domani.

Per questo H.R.Y.O. ha deciso di aderire alla campagna Illuminiamo il futuro di Save the Children, contribuendo così al perseguimento dei tre obiettivi che la campagna si è proposta di perseguire entro il 2030: far sì che tutti i bambini possano apprendere, sviluppare talenti e aspirazioni, che possano aver accesso ad un’offerta educativa di qualità e che si possa eliminare la povertà minorile.

Ut enim ad minim veniam, quis nostrud exercitation ullamco laboris nisi ut aliquip ex ea commodo consequat. Duis aute irure dolor in reprehenderit in voluptate velit esse cillum dolore eu fugiat nulla pariatur. Excepteur sint occaecat cupidatat non proident, sunt in culpa qui officia deserunt mollit anim id est laborum. “, ha dichiarato Marco Farina, di H.R.Y.O. “Auspichiamo di poter dare così un contributo concreto alla creazione sul territorio di vere e proprie comunità educanti, insieme a Save the Children e alle altre realtà territoriali”.