Parte il Progetto Little wings – A trip to the recognition of our rights.

 

logo-eyf-nb-02.pngGrazie al finanziamento dello European Youth Fundation, organo del Consiglio d’Europa, l’associazione H.R.Y.O. Human Rights Youth Organization ha iniziato oggi il primo step del progetto Little Wings, volto all’inclusione sociale di soggetti svantaggiati che vivono nell’area palermitana.

 

Per la prima volta giovani migranti e minori coinvolti in percorsi di giustizia riparativa saranno messi nelle condizioni di lavorare insieme e condividere opinioni, stereotipi e idee, al fine di aumentare la consapevolezza circa l’importanza dell’integrazione e del riconoscimento dell’altro inteso come risorsa.

 

Il primo passo, dedicato al target dei migranti, è un corso di italiano propedeutico alle attività progettuali che avranno luogo dal 12 al 18 settembre 2016. In questo modo entrambi i target potranno confrontarsi e comunicare.

 

Le attività previste consentiranno ai partecipanti di sviluppare competenze educative, personali e comunicative, e di saper esprimere le proprie opinioni su questioni specifiche che li riguardano, come islamofobia, xenofobia e sessismo, nonché di creare un ambiente comunicativo costruttivo con l’altro.

 

Ci auspichiamo che i partecipanti instaurino delle relazioni con i loro coetanei e che siano motivati a prendere parte a questo tipo di attività anche in futuro. Solo con l’inclusione sociale, infatti, si possono abbattere i pregiudizi.